Idee per il pranzo senza glutine in spiaggia

Finalmente ci siamo, il caldo è arrivato ed è arrivata anche la stagione dei fine settimana al mare. Tra un bagno e una partita a beach volley la fame si fa sentire.
Sfortunatamente la maggior parte dei chioschi in spiaggia non è ancora attrezzata per venire incontro alle esigenze alimentari dei celiaci. Per cui la soluzione migliore rimane ancora quella di preparare a casa un pranzo senza glutine da portare in spiaggia.

 Organizzarsi per un pranzo estivo senza glutine

Le cittadine di mare cominciano ad animarsi in questo periodo.La domenica a pranzo, dopo una mattinata trascorsa sotto il sole, i ristoranti sul lungomare vengono letteralmente presi d’assalto dai bagnanti in cerca di qualcosa da mettere sotto i denti. E anche di aria condizionata.

Solitamente a partire da mezzogiorno c’è già la fila per ordinare e bisogna scapicollarsi per arrivare in tempo al chioschetto di turno e sperare che non sia terminato il cibo.

Può capitare (anzi, capita spesso) che magari dopo un quarto d’ora di fila il personale al banco avverta che non servono alimenti gluten free. Purtroppo sono ancora tanti i locali che non sono attrezzati con piatti senza glutine, specialmente se si tratta di bar di piccole dimensioni o chioschi stagionali.

In ogni caso, per non rischiare di rovinarsi la tanto attesa giornata di mare, è consigliabile comunque portarsi il pranzo al sacco senza glutine. Specialmente se si hanno bambini che al mare tendono a mangiare a qualunque ora!

 

4 ricette per un pranzo freddo senza glutine

Il cibo ideale da portare in spiaggia deve avere poche ma essenziali caratteristiche:

 

  • deve essere facilmente porzionabile;
  • veloce da digerire;
  • gli ingredienti non devono deteriorarsi sotto il sole (d’accordo, c’è la borsa termica ma dopo ore e ore sotto il caldo rovente non può garantire il livello di refrigerio di un frigo!)

 

Tra i classici da spiaggia ci sono i panini. Via allora all’acquisto di focacce, baguette e panini senza glutine da riempire con verdure e affettati. Ad esempio, un panino con zucchine grigliate e glutine e una focaccia di grano saraceno con provola e speck sono ottimi per un pranzo al sacco senza glutine.

Altro must per un pranzo fronte mare sono le insalatone di riso o pasta. L’insalata di pasta con tonno, pachino e basilico è un piatto completo che si può preparare anche la sera prima. Per variare un pò si potrebbe utilizzare il cus cus come fonte di cereali primaria e condirlo come più piace, sia con verdure che con formaggi, affettati o carne.

Anche le uova sono un valido alleato in spiaggia. Buonissime sia come ripieno del panino, ma anche in una versione più moderna come può essere il rotolo di uova, cotto al forno e ripieno con stracchino, prosciutto cotto e zucchine.

Ricordarsi infine di bere tanto. Sotto il sole tendiamo a disidratarci e anche l’acqua salata fa la sua parte. Per cui in un pranzo senza glutine al mare non deve mai mancare un contenitore ermetico con la frutta di stagione non può proprio mancare.

 

Non dimenticare quindi a casa la borsa termica ed i ghiaccioli!


Quando mangiare free diventa un piacere
    • Dove siamo

      Via Preferita, Traversa I, n°2
      25014 Castenedolo (BS) Italia
      Tel. +39 0302311282
      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      Lun: 15 – 19
      Mart-Ven: 8.30-12:30 – 15-19

      Sab: 8.30-13:00 – 15-19

      Orari Negozio NATALE 2019
      Chiudiamo per ferie il 25/26 dicembre, 1 e 6 gennaio. Inoltre nei giorni 24/12/19 e 31/12/19 il negozio farà orario continuato dalle 08,30 alle 17,00.

      P.I 03957140985

      Seguici

    • Contattaci