E’ tempo di prenotare le vacanze, senza glutine ovviamente

Non appena il sole e il caldo cominciano a fare capolino, la mente abbandona immediatamente la città e l’ufficio ed è pronta per partire per le ferie.

Ferie vuol dire staccare da tutto e da tutti ed uscire dalla routine per 1 settimana, 15 giorni o un mese.

Purtroppo però per i celiaci non sempre è possibile godersi la vacanza in totale relax perchè non tutti gli hotel hanno a disposizione ristoranti che preparano una cucina gluten free.

Per fortuna negli ultimi tempi sono sempre di più le strutture che si stanno attrezzando per venire incontro alle diverse esigenze alimentari e non è più impossibile organizzare una bella vacanza senza glutine.

 

Organizzare un viaggio per celiaci

Prenotare una vacanza per celiaci può diventare davvero stressante, soprattutto riguardo la struttura dove pernottare perché c’è sempre l’incognita alimentare dietro l’angolo: nel buffet del villaggio ci saranno alimenti gluten free? Potrò mangiare qualcosa al tavolo della colazione in hotel? La stanza sarà arredata con un angolo cottura?

Alla fine la maggior parte opta per affittare una casa o per un appartamento con cucinino, rinunciano quindi alla pensione completa o alle mezza pensione e dover quindi cucinare obbligatoriamente a tutti i pasti.

Ma il mondo del turismo si sta evolvendo e navigando un po’ per il web si possono trovare tour operator dedicati ai celiaci che si occupano di selezionare offerte per vacanze senza glutine.

Alcuni esempi:

Niente più email scritte alla reception prima dell’arrivo, ricordare al cameriere la particolarità delle pietanze richieste o portarsi il cibo da casa.

Basta andare sul sito di una delle agenzie di viaggi senza glutine, selezionare la meta, il periodo e scegliere tra:

  • Vacanze senza glutine al mare;
  • Vacanze senza glutine in montagna;
  • Week end senza glutine;
  • Vacanze all'estero senza glutine.

Tutte le strutture alberghiere,i villaggi e gli hotel sono senza glutine, quindi in grado di soddisfare le particolarità alimentari.

 

Villaggi vacanze senza glutine: la soluzione ideale per le famiglie!

Il villaggio turistico è la scelta prediletta dalle famiglie italiane con bambini piccoli. Situati principalmente in località marittime, sono attrezzati per soddisfare tutte le esigenze dell’ospite: spiaggia privata, sport e spettacoli a tutte le ore, miniclub per i piccoli e ristorante.

Ma proprio la ristorazione è spesso il punto debole di molti villaggi che non differenziano la preparazione del cibo per chi ha allergie, intolleranze o problemi più complessi legati al cibo.

Soggiornare in strutture di questo tipo è praticamente impossibile per un celiaco perché le sistemazioni non prevedono un angolo cottura e se il ristorante non garantisce la cucina gluten free, è davvero scomodo trovare punti di ristoro.

Prenotando presso un villaggio vacanze senza glutine invece si elimina il problema alla radice perché sono garantiti pranzi, cene e colazioni senza glutine. Chi ha bambini piccoli che soffrono di celiachia può stare tranquillo e non doversi preoccupare costantemente di ciò che mangia il piccolo. Un aspetto che aiuta decisamente a godersi a pieno la vacanza!

Il numero di strutture ricettive predisposte per celiaci è ancora basso in Italia, per cui si consiglia di prenotare la vacanza senza glutine con largo anticipo.


Quando mangiare free diventa un piacere
    • Dove siamo

      Via Preferita, Traversa I, n°2
      25014 Castenedolo (BS) Italia
      Tel. +39 0302311282
      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      Lun: 15 – 19
      Mart-Sab: 9-12:30 – 15-19

      Orari Negozio ESTATE 2019
      Chiudiamo per ferie dall’ 11 al 25 agosto. Riapriremo lunedì 26 agosto nel pomeriggio

      P.I 03957140985

      Seguici

    • Contattaci